BASSO ELETTRICO - Musicalmente Music Academy - Corsi di Musica e Canto a Torino

Vai ai contenuti
Il basso elettrico nasce nel 1951 dal genio di Leo Fender, per rispondere alla necessità dei musicisti di musica leggera (Rock and Roll, Blues, Rithm ‘n Blues, jazz, Country) di avere a disposizione uno strumento più maneggevole del contrabbasso e  in grado di reggere il confronto, dal punto di vista di volume e timbro, con la chitarra elettrica, sempre più popolare.
A partire dagli anni ’60, dalle linee semplici e geniali di Paul McCarthney in poi il basso elettrico avuto un’evoluzione incredibile, diventando a poco a poco l’elemento fondamentale all’interno di una band, il punto di unione fra la sezione ritmica (batteria, chitarra ritmica, percussioni) e i solisti (voce, chitarra solista, tastiere, fiati).

Insieme alla batteria costituisce il cuore pulsante di una band, un vero e proprio motore da cui nasce il "Groove", la pulsazione ritmica.
All’interno del corso, dopo una accurata impostazione tecnica, finalizzata a gestire al meglio i pesi e le leve presenti nel nostro corpo per studiare e praticare in modo efficace, senza affaticamenti o tensioni, vengono affrontati elementi fondamentali quali:
Cenni di teoria musicale (costruzione delle scale e degli accordi anche con esempi al pianoforte)
Lettura del pentagramma (chiave di basso) e della tablatura
Esercizi di riscaldamento e di tecnica
Scale e arpeggi
Cadenze e "giri" di accordi caratteristici dei diversi stili musicali
Il Blues, forma e linguaggio
Pattern basati su brani significativi del repertorio bassistico classico e moderno
Tecniche alternative come lo Slap e  il Tapping
Tecniche esecutive su strumenti "vicini" al basso elettrico: basso fretless (senza tasti), basso acustico, contrabbasso acustico ed elettrico.
Il repertorio viene in gran parte deciso e condiviso insieme all’allievo, per creare un percorso personalizzato e il più possibile mirato ed efficace; grande importanza hanno i momenti di condivisione con l’insegnante, con altri allievi, con i corsi di Musica d’Insieme, vera e propria "palestra" in cui le nozioni apprese in classe possono essere applicate sul campo.
Parallelamente, vengono affrontati anche elementi base di liuteria (sostituzione delle corde, manutenzione, cura e pulizia dello strumento, semplici regolazioni) al fine di mantenere il basso in piena efficienza, e nello stesso tempo, di essere consapevoli del suo funzionamento.

Il corso di basso elettrico è rivolto a tutte le persone che decidono di muovere i primi passi nel mondo della musica, ma anche a coloro che vogliono approfondire lo studio della teoria o delle diverse tecniche, anche le più avanzate e complesse.

L’obiettivo del corso è creare un bagaglio culturale che permetta al bassista  di conoscere a fondo lo strumento ed affrontare l’esecuzione di generi musicali diversi, sia a livello amatoriale che professionale.


Le lezioni sono personalizzate, cioè il modo e i tempi con cui le tecniche vengono acquisite varia da persona a persona in relazione al tempo disponibile per lo studio, alle esperienze avute precedentemente, alla chiarezza degli obiettivi da raggiungere e alla capacità di organizzare lo studio a casa.

TIPOLOGIA DI CORSI MUSICALI
CANTO
STRUMENTO
COMPLEMENTARI
SCEGLI IL CORSO DI MUSICA CHE FA PER TE
ARMONICA A BOCCA
BASSO ELETTRICO
BATTERIA
CHITARRA ACUSTICA
CHITARRA CLASSICA
CHITARRA ELETTRICA
COMPUTER MUSIC
FISARMONICA
PIANOFORTE
SASSOFONO
TROMBA
VIOLINO
Web Site Powered By Musicalmente Webmaster Studios
Copyright © 2010 - Musicalmente Associazione di Promozione Sociale
via Luigi Cibrario 117/A - 10143 Torino / ITALY
Telefono 011 58 23 381 oppure Cellulare +39 393 76 47 140
Email info@musicalmente.net
Torna ai contenuti