Canto Gospel - Musicalmente - Corsi di Musica e Canto a Torino

Vai ai contenuti

Menu principale:

Canto Gospel

.

Il corso di canto GOSPEL proposto da Paola del Genio è un percorso di studio di canto e di tecnica vocale moderna. Articolato su tre anni, mira a fornire all’allievo una preparazione più approfondita dello "strumento voce" portandolo ad avere anche una conoscenza tecnica specifica, (anatomico-funzionale) di tutte le strutture che contribuiscono all’emissione vocale, delle norme di igiene che aiutano nella cura contribuendo perciò alla salute del nostro strumento così delicato.

Il metodo di riferimento principale è il VOICE MUSIC SYSTEM, un percorso didattico che ha come pilastro la consapevolezza di ciò che è la tecnica e ciò che è lo stile, ovvero il cantare, poiché troppo spesso le due cose si confondono ancora, portando comunemente a pensare che la tecnica del canto (solitamente quella di stampo classico) sia unica per ogni linguaggio  musicale e non al servizio dello stile e quindi della propria espressione artistica.  
Gli argomenti del corso sono numerosi, vengono affrontati secondo un programma specifico e graduale che si sviluppa nelle sue difficoltà tenendo conto dei progressi dell’allievo.
L’aspirazione del corso è aiutare il cantante a diventare padrone del proprio strumento, ciò significa conoscenza delle peculiarità vocali, colori e superamento delle difficoltà tecniche affinché trovi la sua voce naturale, omogenea nei suoi registri, sfruttando al meglio e, soprattutto, senza traumi la propria estensione.
Le lezioni sono organizzate in quattro momenti principali; il primo di confronto con l’allievo in cui si condividono domande, problemi o anche aspetti positivi, nati durante il lavoro svolto a casa nel tempo fra una lezione e la seguente. Una parte di teoria-respirazione, scioglimento delle rigidità corporee per predisporsi al meglio alla parte in cui si lavorerà al pianoforte sulla tecnica vocale e sull’ear training. Ultimo, ma non per importanza, il momento di canto vero e proprio durante il quale si proporrà il brano scelto la volta precedente, si valuteranno insieme le difficoltà e i progressi derivanti dal lavoro personale della la settimana e si assegnerà il successivo. Di ogni brano verrà analizzato anche l’aspetto letterario, la comprensione del significato del testo e le regole fondamentali di dizione per quanto riguarda il repertorio italiano, per accompagnare così il cantante verso la propria reinterpretazione personale secondo le sue caratteristiche/esigenze emozionali e artistiche.
I brani verranno scelti sia dal repertorio internazionale che dal repertorio italiano, secondo un criterio di difficoltà crescente, in base alle caratteristiche dell’allievo e possibilmente in accordo con lui. Obiettivo è portare lo studente alla sperimentazione di diversi linguaggi musicali, anche lontani a volte dai propri gusti musicali, nel rispetto della sua vocalità, affinché si possa contribuire alla creazione di un bagaglio di conoscenza musicale che purtroppo non è così scontato esista, aiutandolo quindi  anche nella comprensione  e scoperta delle potenzialità che la sua voce può rivelare e regalare in linguaggi musicali più lontani dai suoi gusti.
Nel percorso avanzato si potrà dare spazio all’improvvisazione vocale, su brani noti o strutture armoniche, per sviluppare la propria musicalità e far si che la voce diventi appieno il canale espressivo emozionale e artistico.



TOOLS

"It's so hard to say goodbye to yesterday"

test

test

Torna ai contenuti | Torna al menu